Riflessioni

Post 197 of 277

Cari amici,

Beautiful Miccia

Beautiful Miccia

Oggi voglio parlarvi di come mi sento in questi ultimi giorni. Ieri sono successe due cose che mi hanno distrutto, Micia è stata ammazzata da Floyd, primo accaduto che mi ha scioccato. Micia era una BELLISSIMA gattina, la più bella che ho visto in tutta la mia vita. Aveva un pelo lungo e nero, un visino adorabile, anche se da piccolissima era cosi brutta, con i suoi ogghi che spuntavano dai lati come i fari della vecchia Fiat Balilla ( se non hai più di sessant’anni non pui sapere di cosa parlo) tanto che la chiamavo cosi quando la prendevo per dargli il biberon, aveva solo 14 mesi. Ci alternavamo con Val dando la poppata a lei e Tiggy, uno ciascuno, e ora……l’ho seppellita accanto al mio Sbirulino, l’altro gatto, nero come lei, a pelo lungo come lei, allattato da me dopo che la sua mamma lo aveva abbandonato, morto sulla strada perchè inseguito dal cane della vicina.

 

Secondo dispiacere. Dopo l’accaduto, sono stato costretto a rimettere Floyd sulla strada. Non mi è piaciuto farlo,ma non potevo rischiare che mi ammazzasse un altro dei miei gatti! Come se non bastasse, oggi Lupo è andato a vivere con il suo nuovo padrone. Non vivrà mai come viveva con me. Non sono contento di come sono andati a finire questi due cani….Purtroppo non posso cambiare le cose, troppi di loro, non ce la facciamo a controllarli tutti per questo motivo è successa questa disgrazia ( peraltro annunciata ) l’avessi fatto prima…… Devo confessare che mi mancano tutti due, oggi ho girato tutta Casalabate con acqua fresca e crocchette per vedere se vedevo Floyd per dargli da mangiare e da bere……ma invano, probabilmente girerò ancora per giorni, finchè non lo trovo, per rifocillarlo….fa molto caldo e mi fa male pensare che sia assetato,

Sparky and Peggy

Sparky and Peggy

Vedete, noi, io e mia moglie Val, facciamo del nostro meglio per i cani randagi, cerchiamo di aiutarne il più possibile. Da cinque anni non facciamo una vacanza, ci priviamo del superfluo e talvolta, quando i tempi sono più duri del solito, anche del necessario. Ci ocupano dalle 5:30 del mattino fino alle 11:00 della sera, con un paio d’ore di riposo nel pomeriggio. Passiamo tanto tempo a pulire e lavare, spazzolarli, medicarli, ecc. Vedete, anche se sono tanti di loro, non vogliamo cattivi odori o sporco in giro. Cerchiamo di lavare regolarmente i più piccoli e tosare tutti d’estate, ( grazie Ali e Mandy ), di fare il giro della proprietà e raccoglire i loro bisogni per buttarli nella fogna. Questo perchè il nostro scopo è di farli stare bene, di vederli felici, liberi da catene, vogliamo dargli il massimo della dedizione pensando ai meno fortunati. NON siamo un canile! E’ tanto lavoro. Alle volte ci perdiamo d’animo, ma grazie al nostro amore per loro e il vostro aiuto, andiamo avanti. Le istituzioni non ci danno nessun aiuto economico, anche se molti, qui, lo pensano.

Rags and Pino - Puglia Pooches : caring for abandoned, sick and stray animals in Puglia

Rags and Pino playing

Voi non ci crederete, ma sentire di crudeltà fatte ad animali indifesi, mi fa stare fisicamente male e mi rende consapevole della mia impotenza per cambiare le cose.Quando penso che ricevo tanti ninviti a sottoscrivere “Petizioni”. Petizioni contro i combattimenti canini. Petizioni contro il commercio di pellicce dalla Cina di cani scuoiati vivi( e non solo cani ) . Pellicce che finiscono per adornare il giro delle maniche e dei cappucci dei giacconi invernali, già… non lo sapevate? Petizioni contro la macellazione Equina. Petizioni contro gli squilibrati, vigliacchi e malati che si divertono a torturare pover bestie indifese, Petizioni, sopra Petizioni. Ora, in momenti come questi, in cui io ho il cuore stracolmo di tristezza, io mi domando a che cosa servono tutte queste Petizioni?,Cosa cambiano? Non servono a fermare i cinesi dal continuare a fare il loro sporco commercio. Ci sarà sempre carne equina in commercio. Ci saranno sempre combattimenti di cani e avremo ancora questi malati mentali che, per combattere la loro impotenza nella società, e il loro fallimento come esseri umani, si renderanno ancora torturatori di esseri indifesi (…si, perchè se se la prendessero con chi può difendersi non penso che si divertirebbero molto). In conclusione, io ricevo queste orribili testimonianze, foto e video, mi rimangono impresse e mi fanno star male sapendo anche che non posso fare niente, che la mia firma non cambierà le cose.

Teddy

Teddy

Volrte fare qualcosa di maggior efficacia? Fate come me……non mangio carne di cavallo o di vitello, non compero giacconi con rifiniture in pelliccia, denuncerò tutti gli individui che scoprirò coinvolti in combattimenti di cani o in corse clandestine, e, se mi capita tra le mani chi tortura un animale, dopo un po…….lo denuncio. Che mondo di M…a. Volete dare il vostro contributo a cambiare le cose? colpite nei portafogli, non comperate ciò che non è “Animal friedly”.

Le Petizioni fanno ben poco!

 

A presto

 

This article was written by Mino

MENU